• Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon

Illustrazione a cura di Michele Marchionne

Sono molte le leggende che aleggiano attorno a questa creatura dall'origine del tutto ignota. Si narra provenga dalle remote terre di Yadel'hal, dove vivono gli Immortali, e che abbia poteri elevati e innati dalla natura sconosciuta.

Noto per essere il compagno dei Domithrill, Seiron serve questa stirpe fin dall'antica era dei Figli Diretti; quando gli Dei erano ancora manifesti su Aunthur. Per gli aunthuriani simboleggia pace e speranza poiché, quando lo si vede cavalcare i cieli, preannuncia l'arrivo di un Domithrill.

Quando un figlio di Oud'Anthrill trova Seiron, quest'ultimo instaura con lui un profondo legame; sono infatti entrambi in grado di prendere contatto con le reciproche essenze, usufruendo l'uno del potere dell'altro. Ma, seppur in grado di fare ciò, sono pochi i Domithrill che hanno testimoniato il vero potenziale di questa creatura.

In molti pensano che la sua esistenza sia opera del Dio Oud'Anthrill, ma un Narratore di Leggende in passato rivelò un fatto che non può in alcun modo essere testimoniato né tantomeno testato, dando il merito alla Sifidel Laughdal'hal Immortale del lontano Yuld. 
Nulla si sa degli Immortali, e niente di più si sa riguardo Seiron: è forse questo l'unico fatto che può dar edito alla teoria del Narratore.

© 2016/2018 Medeiros G. Dario

                        Tutti i diritti riservati.